NEWS

La “Secondary City” torna di moda: Central SICAF S.p.A. perfeziona la vendita di un immobile a Modena

Central Sicaf ha finalizzato la vendita di un immobile, situato in una zona centrale di Modena, a un investitore locale per un controvalore di 8,2 milioni di euro a un net exit yield del 5%.

Marco Bignami, CEO di Central Sicaf , ha dichiarato: “Questa transazione rappresenta un segnale confortante di come anche l’investimento immobiliare in località secondarie, con un elevato appeal architettonico e storico, rappresenti una valida alternativa in un’ottica di diversificazione di portafoglio al fine di migliorare l’efficienza dell’asset allocation e l’ottimizzazione del profilo rischio/rendimento.