NOTIZIE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Confermato l’interesse degli Investitori Internazionali

Gli attuali investitori hanno entrambi aumentato la loro quota nella SICAF del 4,5% ad un valore allineato al NAV della SICAF, confermando l’interesse degli investitori internazionali, con profilo long-term, per il settore immobiliare italiano.
A seguito dell’operazione Central SICAF è controllata per il 51% da Beni Stabili SIIQ, mentre per il 24,5% ciascuno da Crédit Agricole Assurances e EDF Invest.